Pennapiedimonte - Chieti
0039 3491951131
info@bedandbreakfastlognomo.it

Racconti a domicilio cartoline di Viaggio Pennapiedimonte

Lo Gnomo Bed and Breakfast Pennapiedimonte Chieti Parco della Majella

Racconti a domicilio cartoline di Viaggio Pennapiedimonte

Racconti a domicilio  – Cartoline di Viaggio

 è un progetto ideato e realizzato da Marta Santone e Giulia Ferrante.

Si occupa del tema delle migrazioni, stabilendo un reciproco dialogo tra chi a Pennapiedimonte è rimasto e chi invece è partito, o è nato già lontano, conoscendo il paese solo dai racconti dei più anziani.

 

 

I nomi sono importanti, servono ad identificare dei luoghi e ad avvicinare le persone che quei nomi li usano, servono a non perdersi nel ventre delle montagne, servono a mettere luce.

Con l’idea di collezionare nomi e racconti legati al paese di Pennapiedimonte, abbiamo deciso di chiedere aiuto direttamente ai suoi abitanti, che questi posti li hanno vissuti e li vivono tuttora.

Raccogliendo testimonianze di cittadini di età e provenienze diverse, ci piacerebbe che questo sito diventasse un archivio virtuale, una piazza, uno luogo anch’esso, dove sono custodite le storie e le memorie del paese.

 

LE CARTOLINE 

 

Cartoline di Viaggio sono le cartoline inviate per posta per raggiungere i pennesi in ogni parte d’Italia e del mondo.

Le cartoline sono state realizzate da alcuni abitanti di Pennapiedimonte, che hanno partecipato a un percorso durato più di un mese.

 

IL FESTIVAL

 

Il festival Racconti di viaggio è stata una due giorni di esposizioni dedicate alle storie delle famiglie pennesi emigrate dal paese nel corso del ‘900.

L’evento, patrocinato dal Comune di Pennapiedimonte e dal Parco Nazionale della Maiella, ha restituito un percorso di 10 mesi, a partire da dicembre 2020, attivato da Giulia Ferrante e Marta Santone.

 

LA MOSTRA VIRTUALE

Terminato il festival, abbiamo deciso di patrimonializzare in maniera permanente ciò che è stato fatto: se la mostra fisica, per le strade del paese, è stata fruibile per soli due giorni, la mostra virtuale lo rimarrà a qualsiasi distanza, temporale e spaziale.

 

Trasformare il lavoro con la comunità pennese in un contenuto digitale significa

anche avere la possibilità di mantenerlo sempre aperto e ampliabile.

 

Basta cliccare su questo link.

https://raccontiadomicilio.wixsite.com/fuoriporta/copia-di-festival

Buona visione!

 

Per visitare personalmente i luoghi di cui si parla venite a Pennapiedimonte

ed alloggiare in una delle nostre stanze,

gli Gnomi vi aspettano!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *